Pap collaudo. Il ginecologo raccoglie un esemplare di cellule del cavita dellutero da verificare al microscopio.